Cos'è A-Day Movies

A-Day Movies, Festival Nazionale del Cortometraggio, nasce dai  concorsi video indetti da AdolescenDay. Da qui, per valorizzare il talento e la passione dei ragazzi e per facilitarne occasioni di crescita e di promozione, A-Day Movies assume vita propria e diviene un vero spin off dell’evento principale.

Già dalla prima edizione, suddivisa in due sezioni (giovani – meno giovani), il Festival si è caratterizzato per l’alta qualità tecnica tanto da contare partecipazioni importanti e di forte rilievo nel panorama del cortometraggio italiano.

A-Day Movies about

La prima edizione di A-Day Movies ha visto vincitori a pari merito il corto Carlo e Clara di Giulio Mastromauro e Anna bello sguardo di Vito Palmieri che, pochi giorni dopo, si sono aggiudicati anche, rispettivamente, il primo e terzo premio del prestigioso premio web del David di Donatello.

Con la partecipazione e la vittoria di Francesco Filippi che si è avvalso della School of Visual Arts di New York per produrre Memorial, la seconda edizione ha acquistato respiro internazionale.

Per il Festival del Cortometraggio A-day Movies, la terza edizione è la consacrazione definitiva, con lavori pervenuti da tutta Italia e con l’arrivo inaspettato di opere straniere destinate ancora, per regolamento, a restare fuori concorso.
L’edizione del 2016 si è conclusa con la vittoria di “Nuvola” di Giulio Mastromauro per la sezione adulti e “Voci” di Luca Di Paolo, per la sezione giovani.
Nel 2017 A-Day Movies assume ufficialmente carattere internazionale.
Opere dagli USA alla Corea del Sud, dalla Germania alla Spagna, nomi importantissimi di fama italiana e mondiale concorrono per una strabiliante edizione che vede vincitore, per gli adulti, l’intenso cortometraggio di Ivan Ruiz Flores “Teatro”, e l’onirico ed emozionante “Adele” di Giovanni Maione, per i giovani.
Il premio del pubblico è invece assegnato, grazie alla votazione dei presenti in sala, alla divertente commedia “Il potere dell’Oro Rosso” di Elena Giogli e Davide Minnella
A questi premi si aggiungono quelli per la miglior regia, il miglior soggetto cinematografico, conferito dalla giuria al cortometraggio che rappresenta l’idea filmica più originale, miglior attore/attrice, senza distinzione di genere, ed inoltre varie novità come il premio per la sezione book trailer o il premio web.
Sempre in costante crescita di qualità e partecipazione, A-Day Movies vive dell’impegno e della forza di un gruppo appassionato di giovanissimi esperti del settore che credono nel cinema come forma di cultura, comunicazione reale e crescita personale.

Non c’è nessuna forma d’arte come il cinema per colpire la coscienza, scuotere le emozioni e raggiungere le stanze segrete dell’anima.
(Ingmar Bergman)

Torna a visitare il nostro sito per saperne di più.